Tutte le strategie SEO da applicare per la perfetta ottimizzazione di un sito web all’interno di un motore di ricerca. 

Un sito web è un insieme di elementi informatici, multimediali, strategici e verbali.

Tutti questi elementi, appunto, formano il sito web e permettono ad un sito di essere un prodotto vincente oppure no. Un buon sito online deve essere in grado di risaltare agli occhi dei suoi utenti ma soprattutto agli occhi dei vari motori di ricerca, per farlo non dovrà solamente presentare una buona struttura, un’ottima grafica e ottimi contenuti dovrà saper sfruttare al meglio tutte le strategie SEO che si hanno a disposizione.

Quando vogliamo posizionare il nostro sito online utilizziamo delle tecniche in particolare che possiamo suddividere in SEO On Page e SEO Off Page

Che cos’è SEO?

SEO è uno strumento che include tante diverse strategie e azioni da compiere all’interno o all’esterno di un sito web per permettergli di salire una SERP.

La SERP è la pagina prodotta dai motori di ricerca quando gli utenti cercano un’informazione o un prodotto. Un sito vincente è un sito che riesce ad ottenere una posizione alta e ad essere tra i primi risultati.

Ciò non vorrà semplicemente dire che siamo un sito autorevole ma rappresenterà per noi l’opportunità di avere un numero elevatissimo di visite, saremo infatti tra i primi siti in cui gli utenti si imbatteranno nelle loro ricerche online.

Senza l’utilizzo della SEO tutto questo non sarebbe possibile, ed è perciò importante che ogni individuo impari a massimizzare i risultati del suo sito web sfruttando tutti gli elementi a sua disposizione, tra questi il posizionamento SEO.

Strategie SEO On Page

Quando senti parlare di SEO On Page ci si riferisce a tutte le azioni che possiamo intraprendere all’interno del nostro sito web per risaltare agli occhi di ricerca.

Le strategie di applicazioni sono diverse dalla struttura, alla scelta dei media fino ad arrivare ai contenuti.

Ecco alcune delle strategie utilizzabili nei siti online:

  • Utilizzo di keywords all’interno del dominio e all’interno dei testi che troviamo nel sito. Le keywords sono delle parole chiave che possiamo utilizzare per posizionare il sito su un argomento specifico. Non sono parole prese a caso, ma parole che identificano l’argomento di un sito web. Ne esistono di diverso tipo e le possiamo dividere tra keyword principali corte e lunghe. Le keyword principali corte sono quelle che generalmente sono più importanti e che riscuotono maggior successo, ma sono anche quelle più gettonate ed utilizzate dai vari utenti e quindi è molto difficile riuscire a competere, almeno inizialmente, su un tipo simile di keyword. Troviamo poi quelle lunghe (long tail) che sono composta da due o tre parole e possiamo identificarle in composte, questo tipo di parole chiave coinvolgono un minor numero di utenti, ossia una nicchia ben precisa, ma sono anche quelle meno competitive perciò inizialmente sarà sicuramente più facile posizionarsi sul motore di ricerca utilizzandole.
  • Utilizzare immagini di buona qualità ma di peso leggero, lo stesso vale per i video e per tutti gli altri media che vogliamo inserire in un sito. Questa scelta permetterà ad un sito web di caricarsi velocemente, più sarà rapido più gli utenti avranno piacere a restare sul sito di conseguenza si abbasserà la frequenza di rimbalzo e perciò il vostro sito sarà più appetibile agli occhi dei browser.
  • Scrivere contenuti in ottica SEO. Scrivere un contenuto seguendo le regole SEO significa utilizzare una serie di strategie interne come scegliere un titolo che contenga una keyword di riferimento, utilizzare titoli e sottotitoli, utilizzare la formattazione del testo e molto altro. Un testo però deve anche essere interessante e presentare contenuti di qualità, quindi le parole chiave dovranno essere inserite in modo spontaneo e non forzatamente.

Strategie SEO Off Page

Quando invece senti parlare di SEO Off Page ci troviamo davanti a tutte le tecniche SEO che si possono applicare esternamente ad un sito web. In questo caso sono tecniche che hanno lo scopo di portare traffico e link verso il nostro sito, anche questo porta autorità al nostro sito web. Per farlo generalmente si utilizzano due strumenti differenti:

  • Link building 
  • Guest Post

Senza l’uno non può esistere l’altro. La link building è la strategia di base che permette ad un sito web di crescere.

Questa strategia prevede la scelta di keywords da utilizzare per linkare il nostro sito web in testi presenti in altri siti internet.

Questi testi sono appunto chiamati guest post e dietro alla link building esiste un vero e proprio mercato online indescrivibile.

Ogni giorno utenti in tutto il mondo comprano e vendono spazio per aumentare l’autorità del proprio sito web. Attenzione però è una strategia che deve essere usata con intelligenza.

Non basta infatti scegliere un qualsiasi sito ed inserire il nostro link, i siti che scegliamo devono essere ben posizionati, devono avere una buona autorità per i motori di ricerca ma soprattutto devono trattare argomenti inerenti al nostro sito web.

Come scrivere l’articolo in ottica SEO?

Il testo che andrà inserito dovrà anch’esso rispettare dei parametri per risultare efficace come la necessità di essere scritto in ottica SEO e contenere una parola chiave che funga da anchor text e riporti al nostro sito web.

Nulla di complicato ma una strategia di link building deve essere allineata ad una buona strategia di marketing.

Questo è tutto quello che devi sapere sugli strumenti SEO che hai a disposizione, puoi iniziare fin da oggi ad utilizzare e a migliorare il tuo sito web.

È importante però che ogni strategia sia monitorata da un esperto perché come si può salire si può anche scendere all’interno di una SERP.