Aprire un blog aziendale è sicuramente un vantaggio non indifferente per la tua attività, maggiore fiducia e fidelizzazione dei tuoi clienti o potenziali clienti.

Quando scegli di portare la tua azienda online ed aprire perciò un sito web non devi assolutamente dimenticarti di aprire anche un blog aziendale. Molte aziende ritengono il blog inutile e una perdita di tempo che non possono permettersi, la realtà però è che il blog è uno strumento potente che può sicuramente migliorare la vostra presenza online ma soprattutto creare, raccontando la tua attività, un legame con i tuoi clienti e potenziali tali. Tutto questo si riconverte in maggiori vendite e maggiori introiti per te.

Possiamo definire il blog uno degli strumenti in grado di fare la differenza tra un progetto online di successo ed un fallimento totale. 

Come aprire un blog aziendale?

Per aprire un blog aziendale non devi fare molto, infatti l’opzione blog è inclusa in ogni sito web, a meno che non si tratti di un sito vetrina che dispone di un’unica pagina con tutte le informazioni.

Per tutto il resto dei siti web invece si può tranquillamente mettere il blog purché lo si voglia. A livello perciò pratico non comporta molte differenze. Per aprire un blog però dovrai considerare di realizzare un piano editoriale per i contenuti che andrai a disporre al suo interno, ti dovrai dotare di immagini e file multimediali da aggiungere ai testi, inoltre i testi dovranno essere scritti in ottica SEO quindi o dovrai imparare le tecniche di scrittura o dovrai assumere un copywriter esperto in SEO. Leggi la nostra guida sulle caratteristiche di un copy.

Perché aprire un blog aziendale raccontando la tua azienda?

Aprire un blog aziendale ha numerosi vantaggi. Vediamo quali sono:

  • Il primo fra tutti è quello di poter sfruttare i contenuti che realizzerai per migliorare il posizionamento del tuo sito web all’interno dei motori di ricerca. Nei testi che si creano per un blog si inseriscono keywords, frasi chiavi e molto altro che aiutano a indicizzare il tuo sito.
  • I contenuti attirano utenti. I contenuti che tu genererai finiranno dritti nelle varie SERP e per questo si avrà la possibilità di attrarre utenti, molti di più di quelli che possiamo attrarre con un semplice sito web normale. Infatti grazie ai vari articoli del tuo blog il tuo sito sarà presente in molte più SERP perché risponderà a molte domande e ricerche poste dai vari utenti.
  • Possibilità di creare un legame con i tuoi clienti. Se ti esponi, raccontando della tua attività, come è nata, dei suoi prodotti i tuoi lettori si affezioneranno ritenendoti un’azienda affidabile e alla quale poter dare la propria fiducia.
  • Molte più vendite e guadagni. Grazie al blog aziendale possiamo aumentare di molto i nostri guadagni, più utenti varcheranno la soglia del nostro sito web e più si alzeranno le vendite.
  • Stai promuovendo gratuitamente i tuoi prodotti, se diventerai una voce autorevole per i tuoi lettori automaticamente potrai promuovere e fare pubblicità ai tuoi prodotti gratuitamente attraverso gli articoli del tuo blog.

Ogni quanto dovrai pubblicare?

Le pubblicazioni sul tuo blog aziendale saranno periodiche e saranno appositamente studiate all’interno del piano editoriale. Grazie al piano editoriale potrai stabilire tutto il funzionamento del blog e i contenuti che andranno pubblicati. 

Per concludere

Come puoi ben capire realizzare un blog aziendale annesso al tuo sito professionale o al tuo shop online è sicuramente un punto a favore da non sottovalutare. Sono numerosi i vantaggi che puoi trarre e quindi non dovresti proprio farti scappare questa opportunità.

Se decidi di portare online la tua attività devi farlo puntando a sfruttare tutti i suoi strumenti al meglio per poter rendere il tuo progetto web un autentico successo. Quindi non esitare ed apri il tuo blog aziendale.